Cosa vedere a Ushuaia in due giorni

Ushuaia è solitamente in cima alle liste della maggior parte delle persone quando si recano in Argentina .

La città più a sud del mondo è un’attrazione proprio per la sua posizione, ma cos’altro sta succedendo a Ushuaia? Lo scopriamo nella nostra guida definitiva alla città alla fine del mondo. Cosa vedere a ushuaia in due giorni

Cosa vedere a Ushuaia in due giorni

Natura

Ci sono molte cose da vedere e da fare a Ushuaia, ma è famosa soprattutto per la ricchezza di paesaggi naturali di cui godere.

Risparmia sul tuo viaggio
Compara e prenota voli convenienti clicca qui
I nostri hotel con i migliori prezzi clicca qui
Prenota attività ed escursioni in Englisch clicca qui
Prenota il trasferimento per l'aeroporto. clicca qui
Bonus di 10€ perprenotazioni di treni in Europa clicca qui
I migliori libri e guide di viaggio clicca qui
Pianifica il tuo itinerario con l'app gratuita Passporter clicca qui

La città di Ushuaia è usata come base da molti turisti che vogliono esplorare i corsi d’acqua e le montagne circostanti, ma la città stessa ha molto da offrire.

Martial Glacier è accessibile da Ushuaia, ma la passeggiata è lunga e molte persone preferiscono prendere un taxi economico dalla città alla base, e poi da lì camminare o prendere la seggiovia (spesso solo in estate).

L’escursione al ghiacciaio offre splendide viste su Ushuaia e sulla baia.

Visita in barca a Ushuaia
Visita in barca a Ushuaia

Il Parco Nazionale Tierra del Fuego, a 11 km da Ushuaia, è anche un luogo popolare per gli amanti della natura e delle attività all’aria aperta.

Numerosi sono i sentieri ben segnalati e le brevi passeggiate per chi desidera trascorrere la giornata esplorando il parco in autonomia.

Per chi vuole vedere un po’ di più sono disponibili sentieri e passeggiate più lunghe;

Il Paso de la Oveja o “Paso de las Ovejas” dura due giorni, mentre un trekking più lungo di quattro giorni può essere fatto sul circuito della Sierra Valdivieso.

Il parco ha anche due bellissimi laghi e alcune cascate.

david stanley donde esta ushuaia 1 Cosa vedere a Ushuaia in due giorni
Diga del castoro nel Parco Nazionale Terra del Fuoco | © Anne Dirkse/WikiCommons

Cultura

Ci sono molti musei, tra cui il Museo della Fine del Mondo, che ha una grande mostra di uccelli, e il Museo Mundo Yamana, che spiega la storia indigena degli indiani Yamana locali.

Una delle maggiori attrazioni è la Prigione del Presidio e il Museo Marittimo. Situato nello stesso sito, puoi visitare il Museo Marittimo e anche ottenere l’ingresso al carcere.

Ushuaia un tempo era la sede di un’ex base militare e colonia penale, e la prigione stessa, “la prigione della fine del mondo”, è ben conservata e merita una visita.

Attività- Cosa vedere a Ushuaia in due giorni

Il treno della fine del mondo è un’altra divertente escursione che può piacere a coloro che preferiscono un’attività di vacanza più rilassata.

La stazione della fine del mondo si trova a 8 km da Ushuaia e porta i passeggeri attraverso la Quebrada de Toro e il parco nazionale e la foresta, terminando alla stazione di El Parque.

Un altro diritto di passaggio per ogni visitatore di Ushuaia è farsi timbrare il passaporto e una cartolina inviata a casa dalla fine del mondo, entrambi possono essere fatti presso l’ufficio postale nel centro della città.

Lago turchese a Ushuaia
Lago turchese a Ushuaia

Probabilmente l’attività più popolare a Ushuaia è la navigazione nel Canale di Beagle.

Il canale prende il nome dalla HMS Beagle, la nave che trasportò Darwin in una spedizione in Patagonia.

Il canale è lungo circa 150 miglia (240 km) e può essere esplorato dai numerosi catamarani che partono frequentemente da Ushuaia.

Puoi anche vedere il faro alla fine del mondo dalla gita in barca sul Canale di Beagle.

Ushuaia è anche il punto di partenza per chi desidera visitare l’Antartide, e dal porto partono le crociere.

Devono essere prenotati con largo anticipo, poiché i posti e le partenze sono limitati a causa della natura protetta dell’Antartide.

Posizione e storia

La Terra del Fuoco, la provincia natale di Ushuaia, si trova nel sud dell’Argentina ed è un arcipelago separato dal continente sudamericano dallo Stretto di Magellano.

Fu scoperto dall’esploratore portoghese Ferdinand Magellan durante la sua spedizione del 1520.

L’Antartide argentina cade nella provincia della Terra del Fuoco e, quando si è in Argentina, è consigliabile considerare le Isole Falkland come territorio argentino.

Sebbene tecnicamente queste isole siano considerate territori britannici d’oltremare.

Tierra del Fuego significa ” Terra del fuoco ” in inglese ed è la provincia più meridionale dell’Argentina.

Il capoluogo di provincia di Ushuaia è comunemente conosciuta come la città più meridionale del mondo, dandole il nome di “Fine del mondo”.

Ushuaia significa “baia che guarda a ovest” nell’antica lingua indigena Yamana, ed è delimitata dalle Montagne Marziali a nord e dal Canale di Beagle a sud, racchiudendola tra terra e mare.

dov'è ushuaia
Barche nel porto di Ushuaia con incredibili montagne sullo sfondo | ©David Stanley/Flickr

La Terra del Fuoco è famosa per molte ragioni, una delle più interessanti è che Charles Darwin da giovane naturalista giunse nella Terra del Fuoco.

Ha trascorso più di quattro anni in Patagonia ricercando e raccogliendo informazioni sulla flora locale. fauna autoctona e culture indigene.

In viaggio con una spedizione guidata dal capitano FitzRoy sull’HMS Beagle che salpò da Plymouth, in Inghilterra, nel 1831.

Darwin trascorse poco più di tre anni esplorando la terra della Terra del Fuoco e altri 18 mesi navigando nei mari, negli stretti e nei passaggi circostanti.

L’arcipelago. Molte delle sue scoperte, comprese le conclusioni su tre indiani Fuegiani catturati che avevano trascorso un anno in Inghilterra e furono portati in Patagonia come missionari, influenzarono notevolmente quella che sarebbe poi diventata la sua teoria dell’evoluzione.

Quando andare- Cosa vedere a Ushuaia in due giorni

Sebbene abbia un clima oceanico subpolare, essendo circondato da foreste, Ushuaia e i suoi dintorni godono di un clima relativamente mite considerando la posizione.

In inverno le temperature sono in media di 34,9 F (1,6 C) gradi e in estate 50,5 F (10,3 C) gradi.

Tuttavia, a causa del clima imprevedibile della Patagonia, potrebbe essere meglio andare in primavera o in estate, poiché è più probabile che il tempo sia soleggiato, sebbene Ushuaia soffra di una copertura nuvolosa abbastanza costante.

Da evitare in inverno a meno che tu non voglia partecipare ad alcuni degli sport invernali offerti.