Crociera in Antartide

Crociere da Ushuaia all’Antartide

Inicio » Patagonia » Crociere » Crociera in Antartide

Conoscere l’Antartide non è una cosa da tutti i giorni. Il “continente bianco” abbaglia ai confini della terra.

Esplorare la fauna e passare davanti a iceberg, ghiacciai e fiordi, comodamente in barca, è un’esperienza tanto insolita quanto indimenticabile.

{ "slotId": "4586656274", "unitType": "responsive", "pubId": "pub-8367890711374043", "resize": "auto" }

A bordo di navi esplorative (da 60 a 80 passeggeri) si attraversano paesaggi impressionanti, in viaggi che possono durare dai 10 ai 15 giorni , e quel trasporto nel passato, il tempo in cui i primi esploratori attraversarono mari e oceani verso l’ignoto.

Gli 8 punti salienti di una crociera in Antartide:

  • Scopri una delle ultime regioni veramente incontaminate del mondo – Imponenti catene montuose, canali ghiacciati, giganteschi ghiacciai e iceberg tabulari meravigliosamente scolpiti dalla natura
  • Visita luoghi simbolo della storia antartica come la Penisola Antartica, il Canale di Beagle, il Passaggio di Drake, le isole Shetland meridionali e le isole King George, l’isola di Petermann e l’isola di Livingston.
  • Attraversando il mitico Passaggio di Drake e comoda esplorazione dell’Antartide a bordo della nave Ushuaia
  • Avvistamento di grandi colonie di uccelli e mammiferi marini: pinguini, crabeater, foche di Weddell e leopardo, leoni marini, cormorani imperiali, balene megattere, Minke, elefanti marini, orche …
  • Atterraggi zodiacali giornalieri
  • Bagno termale nell’Isola Deception
  • Itinerari pianificati da esperti che sanno dove troveremo la fauna selvatica e in ogni momento condivideranno con noi le loro conoscenze ed esperienze.
  • Il viaggio include un attento programma di conferenze sull’Antartide dalla tua partenza a Ushuaia.

Crociera in Antartide da Ushuaia o Punta Arenas

Ushuaia è la porta d’accesso all’Antartide.

Da lì, la città più meridionale dell’Argentina, partono le crociere per l’Antartide. Il viaggio da Ushuaia al continente antartico dura circa 48 ore (1.000 chilometri da percorrere).

Il viaggio è solitamente intenso, la barca può arrivare a “rollare” dai 20 ai 25 gradi massimo, pertanto si consiglia di assumere farmaci contro il mal di mare.

Questi due giorni di traversata saranno utilizzati dall’equipaggio per fornire loro discorsi informativi sul continente antartico, la sua fauna e le principali caratteristiche.

Crociera in Antartide da Ushuaia

Regole da tenere a mente durante il tuo viaggio in Antartide

Ci sono alcune regole che devi tenere in considerazione e sarai informato durante il periodo della traversata da Ushuaia all’Antartide.

Per esempio:

  • Non è consentito spostare, trasportare o danneggiare oggetti del paesaggio antartico durante gli sbarchi.
  • L’uso di stivali di gomma è obbligatorio nelle escursioni che verranno lavate e disinfettate al rientro sulla nave, in modo da non trasmettere malattie tra colonie faunistiche.
  • Non puoi gettare immondizia in mare o in libertà nel continente antartico.
  • L’equipaggio della nave deve richiedere il permesso per visitare le basi scientifiche con un anticipo compreso tra 24 e 72 ore.

Stagione di viaggio in Antartide da Ushuaia

Temporada de ViajeMesesCaracterísticas
Temporada AltaDicembre e gennaioHai 20 ore di luce e temperature un po ‘più calde. È anche il momento della nascita dei pinguini quando si schiudono.
Temporada MediaFebbraio, marzo e novembreA febbraio e marzo, il maggior numero di balene è concentrato in Antartide
Temporada BajaDa aprile a ottobreÈ la metà dell’inverno in Antartide dove regna l’oscurità, quindi non ci sono spedizioni in questo periodo dell’anno

Differenza di viaggiare in gennaio o marzo

È difficile prevedere quale sia la stagione migliore, e troverai molta differenza nei prezzi delle cabine per i diversi mesi dell’anno.

Tieni presente che il vento e la disposizione del ghiaccio sono ciò che comanda nella giornata in una spedizione in Antartide.

Per quanto riguarda la luce: a gennaio si possono avere quasi 20 ore di luce ea marzo le giornate iniziano già ad accorciarsi.

Un altro fattore da tenere in considerazione sono le colonie di pinguini che iniziano a migrare tra marzo e aprile.

Quindi se visiti i pinguini a dicembre e gennaio, li troverai più popolati e pieni di giovani che sono già nati.

Tenendo conto di tutti questi fattori, In Patagonline consigliamo di effettuare il viaggio nella media stagione che comprende i mesi di ottobre / novembre e marzo / aprile.

Lo spagnolo è parlato sulla barca

Questo è un altro dei punti molto importanti del nostro viaggio a bordo della MV Ushuaia, l’equipaggio parla spagnolo generalmente dall’Argentina e dal Cile.

Inoltre, la nave ha una politica di open bridge, in qualsiasi momento puoi passare attraverso il ponte di comando per avere un compagno con gli ufficiali e il capitano che risponderanno volentieri a tutte le tue domande.

I colloqui sono organizzati anche bilingue in inglese e spagnolo.

La barca MV Ushuaia

La MV Ushuaia era originariamente una nave oceanografica battente bandiera canadese che operava nell’Artico ma dal 2004 ha iniziato a navigare solo nella zona antartica.

La nave è di medio pescaggio, non è una crociera delle dimensioni che possiamo vedere in Europa oa Miami.

Piuttosto il contrario, il suo pescaggio medio gli consente di navigare tra gli iceberg e di accedere alla penisola antartica.

Navigando nel passaggio di Drake

Una vecchia leggenda narra che quando il Canale di Panama non esisteva ancora e la traversata interoceanica poteva essere effettuata solo attraverso Capo Horn.

Il clima e il mare erano così difficili che i marinai che lo attraversavano erano degni di un anello nell’orecchio come un cerchio.

Passaggio di Drake

Attività una volta in Antartide

Visitare la colonia di pinguini a Port Lockroy o le sorgenti termali di Deception Island sono alcune delle possibili avventure vissute nella penisola antartica.

Sono pianificati al massimo 2 atterraggi (escursioni) sulla terraferma al giorno e dipendono principalmente dal vento prevalente al momento della discesa nel continente.

L’Antartide ha venti dei cosiddetti arrachados, che se raggiungono più di 40 nodi rendono molto difficile operare con gli zodiaci che ti portano a terra.

Il capitano è sempre responsabile dell’autorizzazione degli sbarchi.

Qual è la temperatura in Antartide?

I viaggi in Antartide vengono effettuati durante l’estate australe nell’emisfero meridionale da ottobre ad aprile.

Le temperature medie sono generalmente comprese tra -5 e +5 gradi Celsius ma il vento costante nella zona riduce notevolmente la sensazione termica.

Ad esempio, se ti trovi sul ponte della MV Ushuaia durante la sua navigazione puoi provare una sensazione termica fino a -30 gradi.

Durante gli atterraggi che non durano più di 2 ore sarai esposto a basse temperature quindi dovrai indossare gli abiti giusti per un viaggio del genere.

Vestiti per il mio viaggio in Antartide

Il nostro consiglio è di portare Abbigliamento simile a quello che indossi quando vai a sciare. In strati che puoi alleviare o intensificare a seconda del freddo prevalente in quel momento.

Qui abbiamo preparato una guida:

Se non hai tutto il materiale necessario per il tuo viaggio, puoi noleggiarlo a Ushuaia.

Assicurazione di viaggio per l’Antartide

Per viaggiare in Antartide, ti viene chiesto di portare un’assicurazione di viaggio che copra l’evacuazione, se necessario, dall’Antartide a Ushuaia.

Queste evacuazioni possono essere effettuate in elicottero o in barca e possono costare fino a $ 100.000. Questo è il motivo per cui è importante assicurarsi che la copertura assicurativa di viaggio oppure assumerne un’altra per questo viaggio.

In Spagna, l’assicurazione delle auto da club generalmente lo copre.

Scegliere la mia cabina all’MV Ushuaia

La scelta della cabina all’interno della barca è molto importante.

Non solo per una questione di prezzo e comodità ma anche perché, ad esempio, le più economiche sono quelle che si spostano di meno durante il viaggio da Ushuaia all’Antartide, perché sono quelle più vicine all’asse di rotazione della nave.

Approfitta dei nostri consigli per scegliere la tua cabina.

Crociere in Antartide

Verifica tariffe, date di partenza e itinerari Vedi viaggio

Crociere in Antartide

La fauna che troverai in Antartide

Al Polo Sud, il numero di specie animali è limitato, ma ognuna è rappresentata in abbondanza, quindi l’effetto di vederle è spettacolare.

L’enorme numero di balene che popolano gli oceani circostanti, i sei diversi esemplari di foche ei dodici uccelli, sono un paradiso sia per gli amanti della natura che per i fotografi.

Per me i più ammirati sono i pinguini Adelie e Emperor, che vivono sui banchi di ghiaccio e negli oceani intorno all’Antartide, e abbagliano con la loro andatura chaplinesca.

Anche se devo confessare che una mattina mi sono svegliata al suono di una balenottera minore a metri dalla mia cabina ed è stato uno dei momenti più incredibili del viaggio.

LE COLONIE PINGUINE

A Port Lockroy e in altre aree dell’Antartide entrerai in contatto con i pinguini che popolano queste terre ghiacciate. Dal ponte della nave da crociera o durante un’escursione, potrai apprezzare il pinguino di Adelia e l’Imperatore, tra le altre specie.

Pinguini antartici

LA PRESENZA DELLE BALENE

Indubbiamente, durante i 10 o 15 giorni che la crociera dura, le balene cattureranno la vostra attenzione al punto da affascinarvi. In Antartide, questi mammiferi marini abbondano, quindi tieni la macchina fotografica a portata di mano per fotografare esemplari di balenottera azzurra, megattera, capodogli e orche.

Balene Antartide

ALTRE BELLEZZE DELLA FAUNA ANTARTICA

Durante la tua crociera in Antartide, vedrai anche varie specie di elefanti marini, leopardi marini e uccelli marini unici, come sterne, skua, piccioni antartici, albatros e procellarie. Lasciati stupire dalla fauna dell’Antartide.

Fauna antartica

Partenze e tariffe da Ushuaia per l’Antartide stagione 2019/2010

Da qui puoi accedere all’itinerario dettagliato per la stagione 2019-2020 delle spedizioni in Antartide.
Le partenze iniziano nel mese di novembre fino a marzo.

Trovi diverse opzioni:

Spedizione antartica classica

È la spedizione più emblematica in Antartide, parte dal porto di Ushuaia.
I primi giorni sono di navigazione intensa, devi attraversare il passaggio di Drake dove la nave di solito si muove molto, se sei soggetto a vertigini ti consigliamo vivamente di prendere farmaci per alleviarli. Durante questi 2 giorni di traversata, approfitterai di discorsi informativi su ciò che si vedrà in seguito nella Penisola Antartica e nelle isole vicine.

Il terzo giorno ti sveglierai sicuramente nella Penisola Antartica pronto per iniziare la tua avventura. Da quel momento in poi saranno 5 giorni visitando colonie di pinguini, basi scientifiche, attraversando lo stretto ti ho guardato, visitando Deception Island. E altri posti.

Tieni presente che l’itinerario verrà definito giorno per giorno in base alle condizioni meteorologiche e alla disponibilità di ghiaccio al momento della pianificazione delle spedizioni a terra.

Spedizione antartica

Dopo il mare di Weddel. Visiterai la penisola antartica, le isole Shetland meridionali e il mare di Weddell

Crociera di spedizione in partenza a gennaio per la Penisola Antartica, le Isole Shetland Meridionali e il Mare di Weddell

Il Mare di Weddel è noto per essere la regione polare in cui si è svolta la sfortunata spedizione di Explorer Shackleton.
Dopo che Amindsen e Scott avevano già raggiunto il Polo Sud, Shackleton pianificò una spedizione per attraversare l’Antartide dal Mare di Weddell al Mare di Ross attraverso il Polo Sud. La spedizione alla fine è stata un fallimento, ma è finita per essere una delle storie più spettacolari dell’esplorazione polare.

La loro nave è rimasta bloccata nel ghiaccio e alla fine è affondata. L’equipaggio ha marciato lentamente verso l’isola degli elefanti nelle isole Shetland meridionali. Poiché non c’erano speranze di salvataggio, Shackleton decise di chiedere aiuto alla Georgia del Sud. Dopo un lungo viaggio, è riuscito a salvare i 22 uomini abbandonati nel
Isole Shetland meridionali.
Questa spedizione attraversa questi luoghi emblematici della storia antartica e le destinazioni già menzionate nella Spedizione antartica classica.

Spedizione in Antartide con le Isole Georgia del Sud, comprese le Isole Falkland (Malvinas)

Le isole della Georgia hanno paesaggi spettacolari e fauna eccezionale. Le catene montuose offrono uno scenario incredibile e ci sono valli protette con torrenti di fusione, praterie tussock e morene glaciali che consentono un primo piano della fauna selvatica del luogo.

Spedizioni in Groenlandia.

Nell’Oceano Artico puoi esplorare Groenlandia, Islanda e Sptisbergen, queste spedizioni hanno somiglianze con l’Antartide.
Si effettuano anche su imbarcazioni di medio pescaggio che permettono di navigare tra gli Iceberg e accedere a canali e angoli di difficile accesso in Groenlandia.
Una delle grandi differenze è che non hanno bisogno di un lungo viaggio come in Antartide per raggiungere le zone attraenti.

Ulteriori informazioni sulla costa della Patagonia:

{ "slotId": "5935165452", "unitType": "responsive", "pubId": "pub-8367890711374043", "resize": "auto" }