Ghiacciai e Trekking in Patagonia

Un tour di 7 giorni nella regione più rappresentativa della Patagonia andina. Goditi tutte le attività all’aperto che questa regione ha da offrire.

Total price:

$865
Select quantity

Descrizione

Dettaglio del viaggio

Percorri i sentieri dei primi esploratori della Patagonia. El Calafate e El Chalten sono senza dubbio la combinazione perfetta per farti vivere i migliori paesaggi della Patagonia. Da un lato El Chalten, città dove ogni anno arrivano alpinisti da tutto il mondo per raggiungere la cima delle sue magnifiche montagne. Percorri i sentieri che ti portano all’imponente Monte Fitz Roy o riposati sulla spiaggia della Laguna Torre godendo della migliore vista del Cerro Torre. Anche El Calafate ha molto da offrirti, città culla di grandi laghi e ghiacciai, ha tracce di migliaia di anni di storia che si riflettono in ogni angolo di questa regione. Goditi l’aria pura della Patagonia mentre percorri le passerelle del Parco Nazionale che ti condurranno al maestoso Ghiacciaio Perito Moreno.

PUNTI SALIENTI: -Auto a disposizione per visitare il Parco Nazionale, che vi darà la possibilità di conoscere il Parco Nazionale nei vostri tempi. -Naviga attraverso il Lago del Desierto, ammira i numerosi ghiacciai che si trovano durante il tuo tour e apprezza la parete nord del Monte Fitz Roy. -La possibilità di percorrere i sentieri che portano all’imponente Cerro Torre o al maestoso Monte Fitz Roy.

Cosa include

  • 3 pernottamenti con prima colazione all’Hotel Pudu Lodge.
  • Soggiorno di 3 notti con colazione all’Hotel Mirador del Lago.
  • Trasferimenti privati a El Calafate (aeroporto – terminal bus // terminal bus- hotel // hotel-aeroporto).
  • Biglietto dell’autobus (andata e ritorno) El Calafate- El Chalten- El Calafate.
  • Escursione regolare di mezza giornata al Lago del Deserto.
  • Escursione di un’intera giornata (Cerro Torre o Fitz Roy) regolare con pranzo.
  • Auto disponibile per visitare il Parco Nazionale Los Glaciares con ingresso (non include guida di accompagnamento)
  • Escursione regolare di mezza giornata ai Balcones de Calafate.

Non incluso

  • Biglietto aereo
  • Trasferimenti terminal degli autobus – hotel – terminal degli autobus a El Chalten.
  • Assicurazione di viaggio.
  • Spese extra e personali.
  • Suggerimenti.

Itinerario

Arrivo all’aeroporto di El Calafate (FTE), incontro con l’autista in aeroporto e trasferimento al terminal degli autobus di El Calafate. Sali sull’autobus che ci porterà a El Chalten. NOTA: Trasferimento tra il terminal degli autobus di El Chalten e l’hotel Kalenshen non incluso. Sistemazione presso l’Hotel Pudu Lodge
Dopo la colazione, inizieremo un tour di 17 chilometri della Strada Provinciale 41 fino alla punta sud del Lago del Desierto.
Ci imbarcheremo per goderci un tour di 50 minuti, osservando il paesaggio abbagliante che le lussureggianti foreste di lenga offrono alla vista. Un intero paradiso di alberi centenari, potendo godere anche delle informazioni storiche e geografiche del territorio che verranno loro fornite durante il tour.

Durante la navigazione potrete vedere nella sua interezza il Ghiacciaio Huemul, il Ghiacciaio Vespiganni e, se il tempo lo permette, la parete nord del Cerro Fitz Roy, oltre ad alcune particolari attrazioni del Lago del Desierto, come una bellissima cascata che cade direttamente nel il lago.

Una volta terminata la navigazione, faremo ritorno in hotel.
Resto della giornata libero.

NOTA: la navigazione e i trasferimenti sono forniti nel servizio condiviso. Sistemazione presso l’Hotel Pudu Logde “
Dopo la colazione inizieremo il nostro percorso lungo il percorso precedentemente scelto. Le opzioni per questo giorno sono le seguenti:

* Trekking Fitz Roy
Il tour inizia in una fitta foresta di Lengas che ci protegge dai venti provenienti dall’Ice Field (Continental Ice). Fin dall’inizio abbiamo la possibilità di vedere vari ghiacciai come il Marconi, l’Eléctrico, il Cagliero e in lontananza, verso il Lago del Desierto, il Vespignani.
Saliamo al punto panoramico del ghiacciaio Piedras Blancas e poi proseguiamo verso il campo Poincenot da dove possiamo già vedere aghi come la “S”, Saint Exupéry, Poincenot, Fitz Roy, Mermoz e Guillaumet.
Lasciandoci alle spalle il campo Poincenot, iniziamo il chilometro più impegnativo del sentiero verso la Laguna de los Tres in cui saliremo per 400 metri. Sarà un chilometro di salita costante attraverso un terreno roccioso e ripido ma una volta terminato il panorama sarà una grande ricompensa. Contempliamo l’imponente Cerro Fitz Roy insieme alle vette che lo accompagnano, nevi eterne e ghiacciai che scendono verso le Lagunas Sucia e De los Tres. Dopo una pausa pranzo si inizia il rientro attraversando paesaggi variegati, accompagnati da ruscelli e ruscelli cristallini. Visitiamo anche la Laguna di Capri, uno dei luoghi preferiti dagli amanti della fotografia, per poi arrivare a El Chaltén.
-Difficoltà: moderata / alta.
-Durata: 9 ore.

*Trekking Cerro Torre

Da El Chaltén prendiamo il sentiero della Laguna Torre e dopo un piccolo pendio entriamo in un piccolo bosco di ñires. Da lì, il sentiero inizia a guadagnare quota allineandosi con il corso del fiume Fitz Roy fino a raggiungere un punto di vista del profondo canyon del fiume e della cascata Margarita.
Dopo la prima ora di cammino arriviamo al belvedere del Cerro Torre. Qui ne approfittiamo per fare una breve pausa godendoci la magnifica vista panoramica del massiccio granitico della Torre e dei suoi ghiacciai.
Da lì si cammina per 2 ore per raggiungere Laguna Torre. In questa sezione è possibile osservare una grande varietà di uccelli, tra cui il Picchio di Magellano.
Nella Laguna Torre di solito si possono vedere incredibili iceberg prodotti dalle frane dalla parte anteriore del ghiacciaio Torre.
Diversi sentieri sulla morena glaciale consentono l’accesso a punti panoramici come il Maestri.
Conosciamo anche il campo De Agostini, utilizzato come campo base da alpinisti di tutto il mondo.
Alla sorgente del fiume Fitz Roy vediamo un sistema di funi, chiamato “zip line” che viene utilizzato dagli alpinisti per accedere al ghiacciaio Torre e fare gli approcci alle basi delle montagne scelte per salire.
Dopo una pausa pranzo, si ritorna a El Chaltén nel pomeriggio.
* Difficoltà: moderata.
* Durata: 8 ore.
NOTE: -Vanda inclusa. – Escursione prevista in servizio condiviso. Sistemazione presso l’Hotel Pudu Lodge “
Mattinata libera. Nel pomeriggio ci imbarcheremo sull’autobus che ci porterà a El Calafate. Arrivo al terminal bus di El Calafate, incontro con l’autista e trasferimento in hotel. NOTA: Transfer Hotel – Terminal bus El Chalten non incluso. Sistemazione all’Hotel Mirador del Lago.
5 ° giorno Visita libera al Parco Nazionale Los Glaciares. Al mattino, incontro con l’autista in hotel per iniziare il nostro viaggio verso il Parco Nazionale Los Glaciares. Nel parco nazionale faremo un tour gratuito dei punti che generano il maggior interesse. Si consiglia di percorrere i camminamenti che hanno balconi a diversi livelli e angoli collegati da sentieri e scale che possono essere percorsi nella loro interezza durante l’escursione e quindi poter apprezzare questo imponente e meraviglioso ghiacciaio da diversi punti. NOTE: – Ingresso al Parco Nazionale incluso. -Questa visita non include una guida di accompagnamento. Sistemazione presso l’Hotel Mirador del Lago
Finita la colazione avremo una giornata ricca di avventure! La nostra guida verrà a prenderci in hotel, con lui inizieremo un viaggio di 35 chilometri.
Il percorso ci porta attraverso paesaggi e raggiunge un’altezza di 1050 metri sul livello del mare. La prima tappa è un belvedere naturale da cui i passeggeri godono di una vista panoramica di El Calafate e del Lago Argentino.
Sullo sfondo, l’indimenticabile e imponente cornice delle Ande, e di tanto in tanto, durante il percorso, i clienti potranno godere della vista dei ghiacciai, verso Boca del Diablo (la parte più stretta del lago, verso il Braccio alto). A volte è possibile vedere il Condor, imponente nei cieli della Patagonia.
Abbiamo fatto uno spuntino al ristorante Huyliche e da lì abbiamo iniziato la discesa lungo il versante nord della collina verso i cappelli messicani. Curiose concrezioni ferrose che si trovano solo in quattro posti nel mondo. Torniamo a El Calafate godendoci la vista del Lago Argentino.
Resto della giornata libero.
NOTA: Escursione fornita in servizio condiviso. Sistemazione presso l’Hotel Mirador del Lago.
All’orario concordato, incontro in hotel con l’autista e trasferimento all’aeroporto di El Calafate (FTE)

Escríbenos tu consulta

{ "slotId": "4586656274", "unitType": "responsive", "pubId": "pub-8367890711374043", "resize": "auto" }

Desde aquí puedes ponerte en contacto con nosotros

{ "slotId": "5935165452", "unitType": "responsive", "pubId": "pub-8367890711374043", "resize": "auto" }