Cosa fare a Puerto Madryn

Risparmia sul tuo viaggio a Patagonia

Situata sulla costa orientale dell’Argentina, nella provincia di Chubut, Puerto Madryn è ancora tecnicamente nella regione della Patagonia. Oggi vedremo cosa fare a Puerto Madryn.

Ci sono molte spiagge da frequentare, ma l’attrazione principale è l’apparizione delle balene franche meridionali che visitano le sue baie.

La città si trova proprio accanto alla famosa Penisola di Valdes, ricca di fauna selvatica, dove i visitatori possono passeggiare tra pinguini e foche elefanti e osservare le balene dalla riva.

Maty consiglia

  • Se stai viaggiando verso la Penisola nella stagione delle balene (da luglio a dicembre) Ti consiglio di fare whale watching da Puerto Pirámides.
  • Fuori dalla stagione delle balene Ricorda che puoi vedere i pinguini anche in altri luoghi oltre a Punta Tombo. oltre a Punta Tombo Camarones, Bahia Bustamante ecc…
  • Raccomando per soggiornare a Puerto Madryn Non c’è quasi nessun alloggio sulla Penisola, è molto costoso e saresti troppo lontano per il resto delle escursioni.

Fai un tour in barca, scopri la biologia marina nei musei locali e goditi un’ottima cena a base di pesce nel centro di Puerto Madryn.

È una meta turistica anche in estate, anche quando non ci sono le balene.

Scopriamo le migliori cose da fare a Puerto Madryn:

1. Osserva le balene

Puerto Madryn - Osservazione delle balene
Puerto Madryn – Osservazione delle balene – Flickr

Le balene franche australi frequentano le acque costiere di Puerto Madryn e della vicina Penisola Valdes, rendendo quest’area un’ottima meta turistica per gli amanti della fauna selvatica.

Da giugno a dicembre è la stagione di punta per l’avvistamento delle balene, quindi assicurati di visitarla se sei interessato a vederle.

È persino possibile vedere le balene dalla riva se ti rechi alla spiaggia di El Doradillo, a soli 30 minuti dalla città.

Le balene vengono nelle baie per partorire e insegnare ai loro piccoli a nuotare e spesso le vedrai giocare vicino alla riva.

Per avvicinarti ancora di più, partecipa a un tour in barca per l’osservazione delle balene, per vedere queste enormi creature emergere proprio accanto a te; è sicuramente una delle attività turistiche più popolari di Puerto Madryn.

2. Ecocentro Madryn

Ecocentro Madryn
Ecocentro Madryn- Flickr

Scopri di più sull’ecosistema della zona visitando questo museo marittimo a tre piani in riva all’oceano.

Qui potrai conoscere la fauna dei golfi e della Penisola di Valdes grazie a mostre interattive e sensoriali.

È esposto un enorme scheletro di balena e gli ospiti possono salire in cima alla torre di osservazione per godere di una vista panoramica della costa.

Sebbene sia piccolo, il museo comprende una biblioteca, mostre d’arte, una vasca con piccole creature marine e una sala dove puoi sentirti nell’oceano tra le balene, ascoltando i loro richiami e guardandole nuotare.

3. Immersioni e snorkeling con i leoni marini

Immergiti in acqua con i leoni marini per scoprire quanto siano curiose e giocose queste creature nel loro ambiente naturale.

Puoi prenotare escursioni per fare snorkeling o immersioni con loro al largo di Punta Loma, dove vivono a centinaia tutto l’anno.

Sebbene i leoni marini possano essere aggressivi sulla terraferma, in acqua sono docili e giocosi e si avvicinano e giocano con gli esseri umani.

Per altre escursioni subacquee, dai un’occhiata ai vicini relitti ricchi di coralli e pesci.

Puerto Madryn è consideratala capitale argentina delle immersioni grazie alla sua buona visibilità e all’abbondanza di vita marina.

Lobo Larsen è la compagnia preferita per le escursioni di snorkeling e immersioni e le sue guide ricevono recensioni entusiastiche.

4. Visita i pinguini

pinguini
pinguini – Flickr

Un’altra grande attrazione della zona, se vuoi camminare in mezzo a tanti piccoli pinguini, assicurati di visitare Punta Norte sulla Penisola di Valdes o di fare un lungo viaggio fino alla Riserva Naturale di Punta Tombo.

Entrambi sono luoghi popolari per passeggiare in mezzo a migliaia di pinguini di Magellano (ma Punta Tombo è pazzesca). Da settembre ad aprile, questi uccelli senza volo si recano in questi luoghi particolari per accoppiarsi e partorire; li vedrai mangiare, dormire, accoppiarsi e prendersi cura dei loro piccoli.

Non hanno paura dell’uomo, quindi assicurati di lasciargli spazio e di fare attenzione ai loro nidi mentre cammini lungo le loro spiagge.

5. Scopri le spiagge

Spiaggia di Puerto Madryn
Spiaggia di Puerto Madryn – Flickr

Non saranno le migliori spiagge del mondo, ma se ti trovi qui in estate (da dicembre a febbraio), faranno il loro dovere.

Sono lunghe e larghe, quindi c’è molto spazio per stare insieme, bere il mate o fare un picnic, anche se l’acqua può essere fredda e il vento un po’ forte.

Sulla spiaggia si tengono spesso concerti e puoi mangiare o bere in uno dei tanti caffè, ristoranti e bar della zona circostante.

A causa del vento, molti negozi locali offrono lezioni e noleggi di kitesurf o windsurf lungo la spiaggia.

Quella in città è abbastanza piacevole, ma dirigiti verso l’incontaminata El Doradillo per osservare le balene o verso la tranquilla spiaggia di ciottoli di Playa Parana per rilassarti.

6. Visita un’estancia

San José Estancia - Puerto Madryn
Estancia San José – Puerto Madryn- Flickr

Una gita di un giorno molto apprezzata dai turisti: puoi visitare un’estancia (ranch) della Patagonia per scoprire come funziona la vita in un autentico allevamento di pecore.

Fai un tour della proprietà, ammira il bestiame e la fauna locale e organizza una passeggiata a cavallo.

Nella maggior parte di questi ranch potrai gustare un arrosto (barbecue) di agnello al forno e un’ottima carta dei vini.

Presso la vicina Estancia San José potrai assistere a uno spettacolo folcloristico e a una dimostrazione di tosatura delle pecore.

L’Estancia Rincon Chico si trova vicino alla Penisola di Valdes e offre tour della fauna selvatica.

Più lontano, una delle estancias più popolari, l’Estancia San Lorenzo, ti permetterà di combinare la tua visita con un’escursione alla colonia di pinguini.

7. Osservazione dei delfini

Se speri di vedere qualche branco di delfini mentre sei qui, prenota un tour per vedere i delfini di Commerson giocare e nuotare nell’oceano aperto.

Le escursioni ti porteranno a Puerto Rawson e Golfo Nuevo per vedere questa rara specie di delfini bianchi e neri, soprannominati “delfini panda” o “delfini puzzola”.

Le guide ti racconteranno tutto sul delfino più piccolo del mondo mentre lo osservi saltare e correre intorno alla barca.

Potresti anche vedere i delfini imbruniti, che sono noti per essere amichevoli e amano giocare sulla scia della barca.

Quando la stagione delle balene finisce, i delfini sono al centro dell’attenzione in città da dicembre a marzo.

8. Visita la Penisola Valdés e Puerto Pirámides

Foca elefante
Le foche elefante – Flickr

Questa penisola è in realtà una riserva faunistica ed è uno dei punti salienti di qualsiasi viaggio a Puerto Madryn.

Situato a soli 77 chilometri dalla città e incastonato tra Golfo Nuevo e Golfo San Jose, potrai visitare le bellissime spiagge, l’interessante geografia e i numerosi animali marini di questo Sito Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO.

Ci sono colonie di foche elefanti e un faro trasformato in hotel a Punta Delgada e pinguini a Punta Norte.

L’unica città dell’isola, Puerto Piramides, è un grazioso paesino circondato da scogliere a forma di piramide con molti caffè retrò, bar e compagnie turistiche.

Da qui potrai facilmente organizzare l’osservazione delle balene, le escursioni, il kite surf, la pesca o le immersioni.

9. Spiaggia di Punta Loma

Riserva Naturale di Punta Loma
Spiaggia di Punta Loma – Flickr

Non lontano dalla città, Punta Loma è una riserva protetta dove potrai vedere i numerosi leoni marini che fanno di questa zona la loro casa.

Anche se decidi di non nuotare con loro, puoi osservarli da terra nell’unica colonia permanente di leoni marini del Sud America.

Ci sono centinaia di leoni marini che vivono qui sulla spiaggia di ghiaia e, a pagamento, puoi vederli da un punto di osservazione in cima ad alcune scogliere rocciose. Un binocolo sarebbe un vantaggio! Fai il viaggio da solo o partecipa a un tour 4×4 per visitarlo tutto l’anno.

10. Fai una cena abbondante

Cantina El Náutico
Cantina El Náutico

Per tutte le bocche dei visitatori che deve sfamare, Puerto Madryn ha un gran numero di ristoranti di alta qualità.

È particolarmente indicato se cerchi la cucina tradizionale argentina, come la bistecca o l’agnello, ma c’è anche un’ottima cucina di mare e italiana.

La Cantina El Nautico è favolosa per i frutti di mare, la paella, i gamberi e il polpo alla griglia, oltre che per i dolci.

En Mis Fuegos è un famoso locale gourmet che propone romantici pasti a più portate a base di prodotti locali e biologici.

L’Unamesa è consigliata per i suoi frutti di mare, il risotto, la bistecca e le verdure fresche dell’orto e offre anche corsi di cucina.

11. Museo Provinciale di Scienze Naturali e Oceanografia

Museo Provinciale di Scienze Naturali e Oceanografia
Museo Provinciale di Scienze Naturali e Oceanografia – Flicks

Per saperne di più sulla natura e sulla storia dell’area circostante, recati in questo piccolo museo situato in una delle case più antiche della città e scopri la biologia della vita marina e degli animali terrestri.

Guarda gli esemplari conservati, come uccelli e scheletri imbalsamati, impara a conoscere le balene e i mammiferi marini e ascolta la storia dei gallesi che si stabilirono qui.

A pochi passi dal centro, l’ingresso è gratuito, quindi vale la pena fare una passeggiata tra le esposizioni, soprattutto in una giornata di pioggia.

Il calamaro gigante in scatola è il pezzo forte!

12. Visita le foche elefante

Isola nascosta
Isola nascosta – Flickr

Se vuoi vedere le colonie di queste enormi foche elefante, recati a Caleta Valdes, Punta Delgada o Punta Ninfas.

C’è anche un luogo meno conosciuto chiamato Isla Escondida che si trova sulla spiaggia vicino a Rawson, a sud di Puerto Madryn.

Potrai vedere le madri e i loro cuccioli di foca incredibilmente carini, oltre ai giganteschi maschi.

Le foche elefante sono in realtà la specie di foca più grande del mondo.

In questa zona, i maschi arrivano ad agosto e la stagione degli accoppiamenti (e dei parti) inizia a settembre, con le colonie che raggiungono un numero ancora maggiore ad ottobre.

È possibile vedere i piccoli allattare le loro madri e a novembre arriva la stagione della muta, quando iniziano a liberarsi della pelliccia.

13. Fai una gita a Trelew e Gaiman

Trelew, Argentina
Trelew, Argentina- Film

Ci sono un paio di piccole città a circa un’ora da Puerto Madryn che permettono di fare delle belle gite di un giorno.

Trelew è un centro di lavorazione della lana con un bel museo paleontologico che espone fossili di dinosauro; il più grande fossile di dinosauro mai scoperto è stato rinvenuto nelle vicinanze.

Potrai visitare un vero e proprio laboratorio dove gli scienziati analizzano questi fossili.

Più lontano, il villaggio di Gaiman è un villaggio agricolo fondato dai gallesi nel XIX secolo.

Ha edifici storici e affascinanti negozietti di tè gallesi.

Fermati alla Ty Gwyn’s Tea House per il tè pomeridiano: hanno ottimi piatti di pane, marmellata, torte e tè da condividere.

14. Vai in kayak

Molte delle compagnie turistiche di Puerto Piramides possono metterti in contatto con un kayak o un tour in kayak nel pomeriggio (o anche per più giorni). Naviga nel Golfo di San Jose e osserva i leoni marini e le foche nuotare, osserva gli uccelli, ascolta le balene e goditi i tramonti dal tuo kayak.

15. Sport d’avventura all’aperto

Ci sono tantissime avventure all’aperto quando hai finito di avvistare la fauna marina.

Fai un’escursione o noleggia una mountain bike e vai dalla spiaggia alla baia.

Puoi anche andare a cavallo lungo le scogliere e le colline o organizzare una gita in campagna con un’estancia.

In estate è possibile fare sandboarding tra le dune e sci nautico dietro alcune imbarcazioni locali.

Scopri le attività di kiteboarding e windsurfing disponibili sulla spiaggia principale di Puerto Madryn o prenota un tour di pesca sportiva con una guida locale.

Se tutto ciò è un po’ estremo, puoi sempre andare a giocare a golf al Puerto Madryn Golf Club.

Escursioni a Puerto Madryn

Articoli correlati

Circa l'autore

Sono Matias, nato in Patagonia e amante della mia terra.

Da oltre 20 anni aiuto i viaggiatori stranieri a organizzare il loro viaggio in Patagonia.

Anche gestisco questo alloggio esotico sulla costa atlantica.