Patagonia

Tutte le informazioni per organizzare il tuo viaggio in Patagonia Argentina e Cile
La Patagonia è la regione più meridionale del continente americano. Le origini del suo nome non sono ancora chiare, si dice che Magellano nella sua prima spedizione in zona quando sbarcò sulle rive di San Giuliano, incontrò gli aborigeni che erano di grande statura e con un fisico molto sviluppato quindi li chiamavano “patagones” , confrontandoli con “Patagón”, il nome di un gigante, personaggio molto popolare in alcuni romanzi dell’epoca.

Un’altra delle storie sull’origine del nome Patagonia si riferisce anche al tehuelches , ma in questo caso si dice che il nome derivi dalle enormi impronte che hanno lasciato, un po ‘per il loro fisico e un po’ perché si coprivano i piedi con la pelle per proteggerli.

Geograficamente la Patagonia ha un contrasto ben marcato.
Sebbene il paesaggio più riconosciuto sia montagne e ghiacciai, la Patagonia ha anche deserti aridi ed estesi.

La costa atlantica, dove vivono temporaneamente balene franche, pinguini magallani e leoni marini, è caratterizzata dai suoi lunghi paesaggi, dove l’orizzonte si specchia.

Le città turistiche più importanti della regione della costa atlantica sono: Puerto Madryn e Trelew, da cui si accede dalla Penisola Valdés.
Comodoro Rivadavia: ideale per iniziare o terminare il viaggio lungo la Strada 40.
Puerto Deseado, che in stagione ospita una bellissima colonia di pinguini pennacchio.

D’altra parte, la catena montuosa delle Ande si estende dalla zona di Mendoza a Ushuaia dove si fonde con il Mare Australe.

È molto bello vedere il contrasto tra il deserto e i suoi toni pastello e il verde brillante della Cordillera.

Se viaggi su strada da costa a montagna, hai la possibilità di vedere quel passaggio e dormire nelle tenute di campagna e scoprire luoghi più inospitali come la grotta delle mani e il lago San Martin.

El Calafate è la porta d’accesso al Parco Nazionale Los Glaciares, il cui attore principale è il Ghiacciaio Perito Moreno, sebbene ci siano molti ghiacciai nel mondo, “El Perito” è l’unico con un accesso così facile (a pochi minuti dall’aeroporto di Calafate )
Le sue dimensioni e l’attività sono per lo più impressionanti: se passi un’ora sul balcone panoramico, sarai sicuramente in grado di vedere tra 4 e 5 cascate di ghiaccio.

Ma non tutto è ghiaccio in Patagonia,

A nord di El Calafate si trova la cosiddetta Zona di Lagos, con Bariloche come la città più importante, seguita da San Martin, El Bolson ed Esquel. Insieme formano il cosiddetto corridoio dei 7 laghi.

Sul lato cileno … attraversando la catena montuosa, via terra o anche attraverso l’attraversamento di Lagos sono Puerto Montt e Puerto Varas. Interessante il contrasto, con il Pacifico sullo sfondo e circondato da vulcani, alcuni ancora attivi.

Anche Puerto Montt è il porto di partenza per le crociere che collegano con il Cile da Puerto Natales e le Torres del Paine sopra menzionate.